Studio Architetti HYBSCH

Il valore nel tempo

Dal 1982 al 1989 avvia una ricerca, in collaborazione con il Professor Adriano Alpago Novello, sull’architettura cristiana in Siria, effettuando con il figlio Simone Hybsch varie missioni sul luogo e curando insieme l’allestimento della mostra itinerante, presentata a Rimini nel 1989.
Si è occupato inoltre, con pubblicazioni sull’argomento, di architettura popolare, di restauro e recupero edilizio, e del rilievo di monumenti, di centri storici e di spazi urbani.
Simone Hybsch, nato a Milano nel 1964 e laureatosi presso la Facoltà di architettura del Politecnico di Milano, si inserisce nell'ambiente professionale nel 1986 all'interno dello studio fondato dal padre e collabora a diverse ricerche in ambito scientifico culturale partecipando ad esempio al censimento delle opere fortificate della Lombardia, di cui il padre è coordinatore, per conto dell’Istituto Italiano dei Castelli ed a missioni sul luogo in Siria per le ricerche sull’architettura cristiana. Nel 1996 svolge, su incarico dell’Ente Olandese per il Turismo, attività di ricerca sull’architettura moderna nelle principali città olandesi con lo scopo di pubblicare guide turistiche mirate.
Nel 1994, l'architetto prende in mano l'intera gestione dello studio. In questo ambito si occupa di progetti che spaziano dall'architettura industriale all'architettura d'interni e al design, partecipando a diversi concorsi internazionali.
Dal 1996 Simone Hybsch fa parte del consiglio direttivo della storica Scuola Professionale d’Arte Muraria di Milano fondata nel 1888.